Nella stessa categoria ...

Categorie Blog

Archivio Blog

Ultimi Blog Commentati

Ultimi Commenti Inseriti

Add to Technorati Favorites

Suggestioni da MALTA

11 Gennaio 2011 - Categoria Svago
Autore Giuseppe

Mi piace condividere con tutti voi, cari amici del sito www.auser.sardegna.it, alcune immagini ed alcune suggestioni del breve viaggio a Malta.

4 Commenti per "Suggestioni da MALTA"
Hanno commentato : zia peppina (1) | paola (1) | Anna P. (1) | rinalba (1) |
zia peppina ha detto:
13 Gennaio 2011 alle ore 16:07:19

MALTA
L’isola che c’è… è quella che non ti aspetti.
Malta rivela mille sorprese. Perché conosci i maltesi, gente semplice e cordiale. Perché conosci Malta, nei suoi aspetti più intimi e riservati, nei suoi tesori nascosti. Un’isola che cambia a vista d’occhio. In continuo cantiere verso la modernità..Malta è un concentrato di settemila anni di storia. L’isola attraversò un periodo d’oro nel neolitico, dimostrato da importanti testimonianze di misteriosi tempi megalitici. Per l’isola sono passati fenici, greci, cartaginesi, romani, arabi e normanni, angioini e aragonesi. Regno dell’Ordine sovrano dei Cavalieri, conquistato da Francia e Inghilterra, Malta è stata un ponte tra culture, tradizioni e lingue diverse. Ruolo che gioca ancora oggi. Se Malta è un gioiello artistico e architettonico, lo si deve proprio all’Ordine ospedaliero dei Cavalieri di San Giovanni. Furono i cavalieri a fondare l’elegante e inespugnabile Valletta. Furono loro a chiamare artisti di fama internazionale a lasciare preziose opere. Nella co-cattedrale di San Giovanni e nel museo a essa collegato si possono ammirare due capolavori di Caravaggio: la decollazione di San Giovanni il Battista e San Gerolamo. Nell’edificio religioso altri imperdibili “pezzi”: come il pavimento ricoperto da 375 lapidi dedicate ai cavalieri, realizzate in marmi policromi.

zia peppina (1 commenti inseriti)
rinalba ha detto:
12 Gennaio 2011 alle ore 21:20:56

Giuseppe ,quasi quasi ti invidio; grazie per le belle immagini e i giri che mi consenti di fare .....
pecccato che abitiamo lontani: fossi vicina mi infilerei nei tuoi bagagli.....

Paola, incuminza a beni a Cadeseda, ca tanti non cioidi meda e non ti serbidi andai in pensioni.

rinalba (417 commenti inseriti)
Anna P. ha detto:
12 Gennaio 2011 alle ore 08:56:25

Anchio pensavo una volta in pensione, di andare in giro per il mondo, e invece a casa........ comunque bentornati ai nostri viaggiatori.

Anna P. (52 commenti inseriti)
paola ha detto:
12 Gennaio 2011 alle ore 07:14:34

se riesco ad andare in pensione (cosa di cui dubito visti i chiari di lune tremontiane) anche io me ne vorrò stare sempre in giro... : )

paola (722 commenti inseriti)
Lascia il tuo Commento
Attenzione : tutti i campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori.
Nome (*)
Email

Commento (*)

Anteprima del commento