Nella stessa categoria ...

Categorie Blog

Archivio Blog

Ultimi Blog Commentati

Ultimi Commenti Inseriti

Add to Technorati Favorites

27 Gennaio GIORNO DELLA MEMORIA

26 Gennaio 2011 - Categoria Società
Autore Giuseppe

Oltre 60 anni fa, il 27 gennaio del 1945, il campo di concentramento di AUSCHWITZ venne liberato dalle truppe sovietiche. « La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell'abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria". Ora più che mai abbiamo il dovere di ricordare e di non abbassare la guardia!

5 Commenti per "27 Gennaio GIORNO DELLA MEMORIA"
Hanno commentato : Giuseppe (1) | Finanziamento (1) | domenico (1) | Gemma (1) | Lino (1) |
Finanziamento ha detto:
05 Dicembre 2015 alle ore 11:52:37

Ottenere i crediti in qualsiasi affidabilità
Ciao
State cercando un prestito per l'attuazione del vostro
progetti o per consolidare i tuoi debiti. non esitate a contattarmi
Per ulteriori informazioni sulla mia offerta. Voglio dirvi che io
sono disponibili per aiutarvi nei vostri problemi di applicazione di prestito:

* file banca accettare
* Finanziamento
* Immobiliare prestiti
* Gli investimenti
* Auto prestito
* Consolidamento del debito
* Linea di credito
* Seconda ipoteca
* Riscatto credito
* Personali prestiti

Contatti: in maillot1800@gmail.com

Finanziamento (10 commenti inseriti)
Lino ha detto:
27 Gennaio 2011 alle ore 17:40:29

la libertà è una cosa che si apprezza soltant5o quando manca. Qualche volta, come oggi, trascuriamo di difenderci da che, subdolamente, tende a portarcela via.

Lino (2 commenti inseriti)
Gemma ha detto:
27 Gennaio 2011 alle ore 17:34:27

Non dimentichiamo!!! Oggi rispettiamo con il pensiero la SHOA ...

Gemma (3 commenti inseriti)
domenico ha detto:
27 Gennaio 2011 alle ore 09:55:26

Il modo migliore per vivere il GIORNO della MEMORIA è quello

di riflettere sul fatto che il GENERE UMANO è stato capace di

di infliggere le più atroci sofferenze ai PROPRI SIMILI e di

impedire con tutte le nostre forze che oggi si ripeta ,perchè ,

purtroppo , ancora tanti popoli soffrono pene estreme a causa

di persecuzioni e profonde ingiustizie.

domenico (20 commenti inseriti)
Giuseppe ha detto:
26 Gennaio 2011 alle ore 20:24:54

Il fascismo oggi non c'è più? E' definitivamente sconfitto? La prevaricazione del più forte sul più debole è assente? I deboli sono tutelati e protetti? I diritti delle persone sono assicurati? I giovani hanno una reale speranza di futuro?
Se così non è ... Se oggi, ancora, è presente una forma strisciante di fascismo ... allora ... ORA E SEMPRE RESISTENZA!

Giuseppe (704 commenti inseriti)
Lascia il tuo Commento
Attenzione : tutti i campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori.
Nome (*)
Email

Commento (*)

Anteprima del commento