Nella stessa categoria ...

Categorie Blog

Archivio Blog

Ultimi Blog Commentati

Ultimi Commenti Inseriti

Add to Technorati Favorites

Manifestazioni per la dignità femminile in tutte le città italiane e in varie località all'estero.

13 Febbraio 2011 - Categoria Manifestazioni
Autore Giuseppe

Un milione di donne sono scese nelle piazze di tutta Italia e nel mondo per la grande kermesse organizzata dal comitato "Se non ora quando" in più di 230 città italiane e una trentina di città all'estero.

«Siamo più di un milione nel mondo. Ci siamo appena contate»: ha annunciato l'attrice Angela Finocchiaro dal palco di piazza del Popolo, a Roma, sede principale della manifestazione. Sono 70mila, secondo gli organizzatori, le persone che hanno partecipato a Milano, in linea con le altre città italiane: a Napoli 60mila persone, 80mila a Torino, 10mila a Palermo e Catania, svariate migliaia da Venezia a Genova, da Messina a Trieste, Bologna, Catania, Cosenza, Pesaro, Bari, Pescara, L'Aquila e altre città ancora. Un migliaio di manifestanti anche a Bruxelles, Parigi e Ginevra. 

http://www.youtube.com/watch?v=fhpcbXJx28Y

         

Massiccia partecipazione anche nelle città  della Sardegna. Le foto rappresentano la manifestazione a Sassari. Se vuoi vedere altre immagini della manifestazione  vai su : http://www.youtube.com/watch?v=fhpcbXJx28Y

11 Commenti per "Manifestazioni per la dignità femminile in tutte le città italiane e in varie località all'estero."
Hanno commentato : g (4) | Mimma (3) | Giuseppe (2) | Anna P. (1) | Pupa (1) |
Giuseppe ha detto:
20 Febbraio 2011 alle ore 21:14:06

Complimenti, Auser OSSI !!!! Appena nati e siete già al lavoro intenso ...

Giuseppe (704 commenti inseriti)
Mimma ha detto:
20 Febbraio 2011 alle ore 20:05:43

Rientro in questo momento dalla mega frittellata organizzata dall'Auser di Ossi a favore dei bambini e degli anziani. Un successone, complimenti agli organizzatori/trici. Seguiranno foto.

Mimma (207 commenti inseriti)
g ha detto:
20 Febbraio 2011 alle ore 00:55:35

Scusate se ho dubitato della cancellazione del mio primo commento, anche se fatto per errore materiale, ma è evidente che si è trattato solo di un ritardo nella pubblicazione.

g (7 commenti inseriti)
g ha detto:
16 Febbraio 2011 alle ore 19:29:54

Io credo che Auser sia un' associazione libera e democratica, e la cancellazione del mio commento è dovuto sicuramente ad un errore materiale. Lo ripropongo.
Non si può rimanere insensibili alle sollecitazioni di esprimere le proprie opinioni nei vari blog e approfitto di questo stimolo per fare qualche personalissima riflessione sulla manifestazione "Se non ora quando?".
Avrei voluto partecipare anch’io per urlare con tutte voi e con tutti voi, che non siamo più disposti a vedere la dignità della Donna calpestata, umiliata, ferita, mercificata, schiavizzata. Per dire basta. Basta con le Donne picchiate, violentate nel fisico e nell’anima, sfruttate.
Purtroppo In molte piazze la manifestazione per i diritti della Donna si è trasformata in una manifestazione contro il Potente ed il suo governo.
E quello che più mi ha indignato è stato che proprio coloro che urlavano più forte degli altri che le Donne non devono essere più sfruttate …. le hanno invece sfruttate a fini politici.
Un’altra grande occasione … si è trasformata nell’ennesimo “sfruttamento” della Donna.

g (7 commenti inseriti)
g ha detto:
16 Febbraio 2011 alle ore 19:11:51

Non si può rimanere insensibili alle garbate sollecitazioni di Mimma ad esprimere le proprie opinioni nei vari blog e approfitto di questa esortazione per esporre una mia riflessione sulla manifestazione "Se non ora quando?".
Avrei voluto partecipare anch’io per urlare assieme a tutte voi e tutti voi, che non siamo più disposti a vedere la dignità della Donna calpestata, umiliata, ferita, mercificata, schiavizzata. Per dire basta. Basta con le Donne picchiate, violentate nel fisico e nell’anima, sfruttate.
Purtroppo in molte piazze la manifestazione per i diritti della Donna si è trasformata in una manifestazione contro il Potente ed il suo governo.
E quello che più mi ha indignato è stato che proprio coloro che urlavano più forte degli altri che le Donne non devono essere più sfruttate …. le hanno invece sfruttate a fini politici.
Un’altra grande occasione … si è trasformata nell’ennesimo “sfruttamento” della Donna.

g (7 commenti inseriti)
Pupa ha detto:
16 Febbraio 2011 alle ore 18:49:52

L' unica cosa che si puo' dire a proposito della scarsita' di commenti nel vostro blog è che vi siete comletamente addormentati tutti compresa la vostra presidente.
Svegliatevi!

Pupa (1 commenti inseriti)
g ha detto:
15 Febbraio 2011 alle ore 19:22:21

Grazie Mimma per avermi dato l'indirizzo esatto del sito altrimenti non sarei riuscito ad entrarci.

g (7 commenti inseriti)
Mimma ha detto:
15 Febbraio 2011 alle ore 19:17:25

AAA Cercasi urgentemente commenti da inserire nei vari BLOG. Pregasi prendere in considerazione questa mia voglia irrefrenabile di poter leggere le vostre opinioni.
Per chi non lo sapesse, il sito da inserire i commenti da destinare ai vari blog è www.auser.sardegna.it

Mimma (207 commenti inseriti)
Mimma ha detto:
14 Febbraio 2011 alle ore 21:17:53

Io, purtroppo, non ho potuto partecipare alla manifestazione, ma il mio pensiero era con tutte/i voi. Le foto inserite da Giuseppe la dicono lunga. La dimostrazione del 13 Febbraio è stata un successo, penso che questo sia un buon inizio. Ma ci sono ancora troppi stupidi che non comprendono la situazione...

Mimma (207 commenti inseriti)
Anna P. ha detto:
14 Febbraio 2011 alle ore 11:25:06

anchio c'ero!!! bellissimo potersi confrontare con altre donne che la pensano come noi, è ora di dire bastaaaaa

Anna P. (52 commenti inseriti)
Giuseppe ha detto:
13 Febbraio 2011 alle ore 17:34:41

Io c'ero!!! E' stato molto bello! ...

Giuseppe (704 commenti inseriti)
Lascia il tuo Commento
Attenzione : tutti i campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori.
Nome (*)
Email

Commento (*)

Anteprima del commento