Nella stessa categoria ...

Categorie Blog

Archivio Blog

Ultimi Blog Commentati

Ultimi Commenti Inseriti

Add to Technorati Favorites

Auguri alle mamme!

07 Maggio 2011 - Categoria Ricorrenze
Autore Mimma

Auguri alle mamme! Domenica 8 maggio è la FESTA DELLE MAMME!

"... La festa della mamma è una ricorrenza civile diffusa in tutto il mondo. Si tratta di una festa molto antica, legata al culto delle divinità della fertilità degli antichi popoli politeisti, che veniva celebrato proprio nel periodo dell'anno in cui il passaggio della natura dal freddo e statico inverno al pieno dell'estate dei profumi e dei colori (e della prosperità nelle antiche civiltà contadine) era più evidente. Con l'andare del tempo questa festività dal tono religioso si è evoluta in festa, talvolta anche in Sagra.
Negli Stati Uniti nel maggio 1870, Julia Ward Howe, attivista pacifista e abolizionista (della schiavitù), propose di fatto l'istituzione del Mother's Day (Giorno della madre), come momento di riflessione contro la guerra. Fu ufficializzata nel 1914 dal presidente Woodrow Wilson con la delibera del Congresso di festeggiarla la seconda domenica di maggio, come espressione pubblica di amore e gratitudine per le madri e speranza per la pace. La festa si è diffusa in molti Paesi del mondo, ma cambiano le date in cui è festeggiata.
In Italia fu celebrata per la prima volta nel 1957 da don Otello Migliosi ad Assisi, nel piccolo borgo di Tordibetto di cui era parroco. Migliosi la celebrò la seconda domenica di Maggio..."
Per fare  un omaggio a questa figura così importante per ciascuno di noi propongo la bellissima canzone di Maria Luisa Congiu   "Istellas".

12 Commenti per "Auguri alle mamme!"
Hanno commentato : Ernesto (2) | Giuseppe (2) | SASHA (2) | Mamma (1) | Giampiero (1) | Carla (1) | Dea Madre (1) | Mimma (1) | Guenda (1) |
Giuseppe ha detto:
27 Maggio 2011 alle ore 11:38:18

Nella Gallery sono state inserite alcune immagini della Conferenza nazionale di Auser che si sta realizzando a Chianciano nei giorni 26,27,28 maggio 2011.

Giuseppe (704 commenti inseriti)
Dea Madre ha detto:
19 Maggio 2011 alle ore 09:53:52

Donna… non solo perchè vesti la gonna... In te nasce la vita... Allatti al seno, ma di dar cibo non verrai mai meno...Cammini altera,sinuosa ed aggraziata nel movimento…
Lungo il percorso darai retta sempre al tuo sentimento..
Ci saranno sconfitte e frustrazioni…
ma non ti stancherai di dar voce alle emozioni..
Fosti creata per dar luce a chi affianca il tuo cammino…
Incuti forza e coraggio a chi ti sta vicino…
Il tempo segnerà il tuo corpo ed il tuo viso…
ma nulla muterà il tuo sorriso…

A tutte le donne che con coraggio affrontano il faticoso percorso della vita…

Dea Madre (35 commenti inseriti)
Giampiero ha detto:
09 Maggio 2011 alle ore 14:05:47

Un complimento a Mimma. Sempre sensibile e attenta nei suoi commenti. Bella la poesia (che non conoscevo) e bello il video. E un complimento anche a Guenda che ci ricorda che in tante parti del mondo ci sono tante Mamme abbandonate a se stesse.

Giampiero (2 commenti inseriti)
Ernesto ha detto:
08 Maggio 2011 alle ore 20:13:59

Non tutte le donne sono mamme, ma tutti, proprio tutti, hanno una mamma nel cuore. Brava Mimma, il blog sulla festa di tutte le mamme del mondo è stata un’idea straordinaria di primo piano! Per questa particolare occasione hai voluto inoltre fare un omaggio speciale a tutte le donne, che ogni giorno lavorano per garantire un futuro migliore ai propri figli, con una bellissima canzone ed una incantevole poesia. Due stupendi regali racchiusi in un grande gesto d’amore di autentica solidarietà fra donne.

Ernesto (278 commenti inseriti)
SASHA ha detto:
08 Maggio 2011 alle ore 12:08:06

Festa della Mamma ucraina Tento di presentare la festa più amata dal popolo ucraino, e non solo da questo popolo. Il regime comunista, dal quale anche noi ucraini siamo stati soggiogati quasi per mezzo secolo, ha tentato di cambiare la genuinità di questo evento chiamandolo Festa della donna. In un sistema ateo che proponeva l’uguaglianza, anzi il livellamento di tutti, una festa che celebra la maternità responsabile, l’importanza della famiglia e il cumulo di valori evocati da queste parole, la festa tradizionale dava fastidio e perciò annullata. Ma, appena abbiamo riacquistato la nostra liberta, la Festa della Mamma ha cominciato a riprendere pian piano la sua importanza. Ogni anno cerchiamo di festeggiare questo splendido dono di Dio che è la mamma.

SASHA (2 commenti inseriti)
SASHA ha detto:
08 Maggio 2011 alle ore 12:08:03

Festa della Mamma ucraina Tento di presentare la festa più amata dal popolo ucraino, e non solo da questo popolo. Il regime comunista, dal quale anche noi ucraini siamo stati soggiogati quasi per mezzo secolo, ha tentato di cambiare la genuinità di questo evento chiamandolo Festa della donna. In un sistema ateo che proponeva l’uguaglianza, anzi il livellamento di tutti, una festa che celebra la maternità responsabile, l’importanza della famiglia e il cumulo di valori evocati da queste parole, la festa tradizionale dava fastidio e perciò annullata. Ma, appena abbiamo riacquistato la nostra liberta, la Festa della Mamma ha cominciato a riprendere pian piano la sua importanza. Ogni anno cerchiamo di festeggiare questo splendido dono di Dio che è la mamma.

SASHA (2 commenti inseriti)
Guenda ha detto:
08 Maggio 2011 alle ore 10:02:11

Festa della mamma: 48 milioni di donne partoriscono nel mondo senza assistenza professionale, 2 milioni completamente sole!!
1.000 donne e 2.000 bambini continuano a morire ogni giorno per complicazioni al momento del parto, facilmente evitabili e risolvibili se ad assistere alla nascita ci fosse anche una sola ostetrica. Ma così non è ancora per 48 milioni di donne nel mondo, di cui 2 milioni partoriscono in totale solitudine, senza neanche un familiare. Sono questi alcuni dei dati che danno la misura delle abissali distanze che ancora separano i paesi industrializzati da quelli in via di sviluppo, con la Norvegia in cima alla classifica delle nazioni dove mamme e bambini stanno meglio e l’Afganistan all’ultimo posto nel mondo per benessere materno-infantile, secondo l’Indice delle Madri diffuso da Save the Children all’interno al 12esimo Rapporto sullo Stato delle Madri nel Mondo. Alla pubblicazione, che tradizionalmente viene diffusa alla vigilia della festa della mamma per fare il punto sulla condizione delle madri e dei bambini nel mondo, quest’anno Save the Children affianca anche la ricerca Piccole mamme, un’analisi sulle madri teen ager in Italia. “A guardare i dati e le classifiche si rischia di farsi prendere dallo sconforto perché, da un anno all’altro, la scala di alcuni problemi rimane grande soprattutto in molti paesi subsahariani e asiatici – per esempio Niger, Chad, Eritrea, Sudan, Afganistan, Yemen – dove l’esperienza della maternità e della nascita restano una sfida, a volte mortale, per madre e bambino. E anche guardando a casa nostra non si può nascondere una certa preoccupazione nel vederci scivolare nell’Indice delle Madri stilato da Save the Children dal 17esimo al 21esimo posto fra i paesi industrializzati per benessere materno-infantile, con alcuni indicatori – come la presenza delle donne in parlamento o il ricorso alla contraccezione – che ci vedono al di sotto di alcune nazioni in via di sviluppo”, commenta Valerio Neri, Direttore Generale Save the Children Italia. (...) Fonte : Green Reporter
Di: Africa
Che dite, facciamo gli auguri anche a loro?

Guenda (5 commenti inseriti)
Ernesto ha detto:
07 Maggio 2011 alle ore 23:05:07

Auguri a tutte le mamme del mondo e a chi si sente di esserlo! Un pensiero anche per quelle che non ci sono più, ma che sono sempre presenti nella nostra anima.

Ernesto (278 commenti inseriti)
Mamma ha detto:
07 Maggio 2011 alle ore 21:52:41

La Festa della Mamma è alle porte. Vi siete mai chiesto come mai la festa cade proprio nel mese di maggio? Ma è semplice! maggio è il mese dedicato alla Madonna e al fiore simbolo della femminilità, la rosa, è stato scelto fin dall'antichità come momento dell'anno perfetto per celebrare la maternità, perché la natura è in pieno rigoglio...
Tanti auguri Mamme!!


Mamma (1 commenti inseriti)
Giuseppe ha detto:
07 Maggio 2011 alle ore 21:30:24

Auguri ...a tutte le mamme ... anche da parte mia...!
Bella la canzone, che Mimma propone nel Blog per questa occasione. E' cantata da Maria Luisa Congiu, amica carissima dell'Auser Sardegna ed alla quale abbiamo, ed io in particolare, un debito di risconoscenza per la straordinaria collaborazione che ha assicurato a tutti noi per la buona riuscita della Festa ad Oliena in occasione del Ventesimo della nascita dell' Auser.

Giuseppe (704 commenti inseriti)
Mimma ha detto:
07 Maggio 2011 alle ore 20:51:04

Non posso commentare il mio stesso Blog, ma posso dedicare questa bella poesia di De Amicis a tutte le mamme del mondo.

A Mia Madre
Non sempre il tempo la beltà cancella
o la sfioran le lacrime e gli affanni
mia madre ha sessant’anni e più la guardo
e più mi sembra bella.
Non ha un accento, un guardo, un riso
che non mi tocchi dolcemente il cuore.
Ah se fossi pittore, farei tutta la vita
il suo ritratto.
Vorrei ritrarla quando inchina il viso
perch’io le baci la sua treccia bianca
e quando inferma e stanca,
nasconde il suo dolor sotto un sorriso.
Ah se fosse un mio prego in cielo accolto
non chiederei al gran pittore d’Urbino
il pennello divino per coronar di gloria
il suo bel volto.
Vorrei poter cangiar vita con vita,
darle tutto il vigor degli anni miei
Vorrei veder me vecchio e lei…
dal sacrificio mio ringiovanita!

Con affetto, Mimma

Mimma (207 commenti inseriti)
Carla ha detto:
07 Maggio 2011 alle ore 16:52:53

Ciao Mimma, hai fatto molto bene a ricordare le ragioni della festa della Mamma...una festa oggi legata, purtroppo come altre ricorrenze al consumismo. Anche l'8 marzo non sarebbe una festa tra donne per ritrovarsi a qualche spogliarello maschile, ma è una festa dalla tragica ricorrenza che NOI sappiamo. Purtroppo, oggi queste feste sono l'anima del commercio e del consumismo e stanno perdendo il loro valore reale, che solo NOI persone "per bene" sappiamo apprezzare perché ne conosciamo la vera storia. Quindi, ti ringrazio per aver omaggiato le Mamme (anche se io non lo sono, ma ce l'ho) e ti abbraccio forte. Un bacio.
Carla.

Carla (21 commenti inseriti)
Lascia il tuo Commento
Attenzione : tutti i campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori.
Nome (*)
Email

Commento (*)

Anteprima del commento