Categorie Blog

Archivio Blog

Ultimi Blog Commentati

Ultimi Commenti Inseriti

Add to Technorati Favorites

LA SCOMPARSA DEL PROF GIOVANNI LILLIU

23 Febbraio 2012 - Categoria Gli Uomini della Nostra Terra
Autore Franca Cherchi

E' scomparso domenica scorsa, all'età di 98 anni, il Prof. Giovanni Lilliu.

Da molti, nel coro generale di costernazione e rammarico per la perdita, si sono elevati elogi e rispetto per questo "piccolo grande uomo" che ha  reso più illustre la Sardegna per la Sua Scienza e per la sua Personalità.

Unico Sardo ammesso all'Accademia dei Lincei, ha legato il suo nome all' Archeologia ed alla scoperta della Reggia di Barumini.

Questo grande avvenimento è stato il punto focale dell'Archeologia in Sardegna ed Egli, con la passione per la sua terra e la generosità personale, ha saputo trasmetterla ad intere generazioni di studenti presso l'Università di Cagliari dove ha insegnato per lunghissimi anni, divenendo anche Preside della Facoltà di Lettere.

Noi dell'Auser lo ricordiamo per la semplicità e la grazia con le quali accettò la nostra "Tessera Onoraria" nel corso della Festa della Solidarietà del 2007 che si svolse a Guspini.

La Sua presenza alla nostra Festa ci ha onorato come Associazione e come persone che, giorno dopo giorno, spinte dall'amore per la nostra terra e dal desiderio ci renderci utili, si impegnano per la nostra Società.

Il Professor Lilliu ci ha insegnato ancora di più ad amare la nostra Terra, a considerarla una ricchezza ed a rispettarla, perché in ogni pietra in ogni angolo dell'Isola c'è la nostra Storia di popolo e di persone.

Alla Moglie, alle Figlie ed ai Familiari tutti giungano le condoglianze dell'Auser della Sardegna, insieme al rispetto ed all'ammirazione per la Persona che  come pochi si è identificato nobilmente nell' "Uomo Sardo".

Lascia il tuo Commento
Attenzione : tutti i campi contrassegnati con il simbolo (*) sono obbligatori.
Nome (*)
Email

Commento (*)

Anteprima del commento