Tutte le News

Anche l'Auser contro la Legge Bavaglio

News del 22.06.2010

Adesione dell'Auser alla manifestazione del 1° luglio contro la Legge Bavaglio promossa dalla FNSI

La legge bavaglio contro le intercettazioni, ennesimo provvedimento liberticida ed antidemocratico  che caste e cricche di vario genere vorrebbero varare indisturbati, va fermata. Un provvedimento che, se approvato, trasformerebbe radicalmente il nostro Paese, schiaccerebbe diritti, annullerebbe la libertà d'informazione.

Una legge che renderebbe il nostro Paese povero di diritti e libertà.   Per questo aderiamo alla mobilitazione del primo luglio promossa dalla FNSI e da altre associazioni, per questo è necessaria una grande mobilitazione popolare di organizzazioni e cittadini per la difesa della giustizia, della legalità, della democrazia.